06 giugno 2008

Shell: aperto un distributore di Idrogeno

shell-hydrogen Come tutti ormai sappiamo, il giorno in cui il petrolio finirà si avvicina sempre di più. C'è chi parla del 2020, chi addirittura del 2012: ad ogni modo tutti concordano sul fatto che non ci restano molti anni di Oro Nero.

Sino ad ora le compagnie petrolifere non hanno fatto moltissimo per iniziare ad esplorare le possibili alternative, ma qualcosa sembra si stia muovendo.

Shell ha infatti aperto sulla Santa Monica Boulevard (area di Los Angeles) il suo primo distributore di Idrogeno per automobili, e ne aprirà altri nei prossimi mesi.

Il distributore installato provvede autonomamente a creare l'Idrogeno tramite l'elettrolisi. Il processo, a detta di tutti, non è il migliore e non è sicuramente quello che consentirà la vendita di Idrogeno su larga scala (per quello bisognerà attrezzare gli attuali impianti petrolchimici e, successivamente, creare impianti ad hoc che possano produrlo, per esempio, partendo dai rifiuti urbani), ma per il momento accontentiamoci che una delle più grosse compagnie petrolifere al mondo abbia deciso di unirsi al piccolo club dei distributori di Idrogeno per autovetture (i distributori sono già molti in tutto il mondo).

2 Responses to “Shell: aperto un distributore di Idrogeno”

Un amico faraway so close ha detto...

Bravo bone ambientalista. Uno dei post di maggior pregio

Magobone ha detto...

Grazie... però fattelo un account su Google o un OpenId...così ti puoi firmare! ;-)

 
© 2009 Magobone. All Rights Reserved | Powered by Blogger
Design by psdvibe | Bloggerized By LawnyDesignz | Distributed by Deluxe Templates