03 febbraio 2007

Follia nel calcio...e il governo aspetta lunedì?!?!


Assurdo, totalmente assurdo. Dopo quanto è successo a Catania questa sera il calcio si ferma, come è giusto che sia. Il commissario straordinario della FIGC Luca Pancalli, giustamente, sospende tutti i campionati, dice che li sospende finchè non verranno prese misure drastiche. Dice che è assurdo morire a 38 anni.
Concordo in pieno. E' una tragedia che deve far prendere delle decisioni forti. Subito.

Bene. Bravi.

Ma oggi è Venerdì. Urgente o non urgente, tragedia o non tragedia, i politici nel weekend non lavorano. Per nessun motivo. E allora ecco cosa dice Luca Pancalli:
Non è sufficiente una giornata e per questo lunedì ci ritroveremo per un tavolo di emergenza con Prodi i ministri Melandri e Amato
Si, avete letto bene. Nemmeno in un caso come questo i politici lavorano nel weekend. Nemmeno quando muore un poliziotto per colpa di una partita di calcio. Nemmeno quando gridano tutti allo scandalo, alla tragedia, alle soluzioni drastiche.

Il weekend è sacro. Sempre. Ma solo per loro. Solo per loro. A noi tocca spesso e volentieri lavorare nel weekend... e lo facciamo... perchè quando ci sono delle cose urgenti, si lavora anche nel weekend.

Noi persone normali.

I politici no.

Che schifo

2 Responses to “Follia nel calcio...e il governo aspetta lunedì?!?!”

Simone Casadei ha detto...

Ciao! Volevo solo segnalarti che ho citato questo tuo post sul mio blog.

Magobone ha detto...

Grazie, mi fa piacere.

 
© 2009 Magobone. All Rights Reserved | Powered by Blogger
Design by psdvibe | Bloggerized By LawnyDesignz | Distributed by Deluxe Templates